Facebook, che vola verso la quotazione al Nasdaq, acquista Instagram, l’azienda che ha progettato un’applicazione software per gestire le fotografie scattate da iPhone e, di recente, anche da cellulari Android: secondo una nota ufficiale l’accordo vale «circa un miliardo di dollari», inclusi titoli azionari del social network, e sarà concluso entro giugno. «Proveremo a imparare dall’esperienza di Instagram per costruire funzioni simili in altri nostri prodotti», ha scritto nella sua pagina personale l’amministratore delegato di FacebookMark Zuckerberg.

Link all’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *